Accordo Arcese-Fca

Milano - Un accordo all'insegna della sostenibilità e dell'innovazione che contribuisce alla ripartenza economica del Paese in un settore maggiormente coinvolto dalle trasformazioni che stanno cambiando il mondo della mobilità

Milano - Un accordo all'insegna della sostenibilità e dell'innovazione che contribuisce alla ripartenza economica del Paese in un settore, quello dei trasporti, maggiormente coinvolto dalle trasformazioni che stanno cambiando il mondo della mobilità. In questo ambito, Fiat Chrysler Automobiles e il gruppo Arcese - azienda di reiferimento nel settore della logistica e del trasporto internazionale - hanno firmato un accordo che prevede, in anteprima rispetto al lancio commerciale, l'utilizzo da parte di Arcese di un prototipo del nuovo E-Ducato, il primo modello full electric di Fiat Professional, pensato per il trasporto su strada per il primo e l'ultimo miglio.

La partnership tra Fca e il gruppo Arcese testimonia l'impegno delle due aziende nella costante ricerca di soluzioni innovative con cui soddisfare le esigenze dei propri clienti, e ridare slancio alla ripartenza dell'economia italiana: Fca lo sta facendo sviluppando soluzioni di trasporto dedicate esclusivamente alla mobilità sostenibile. Il nuovo E-Ducato è frutto di questo impegno e risponde perfettamente alle aspettative di Arcese: servizi di distribuzione in ambito cittadino e near urban veloci, affidabili e soprattutto sostenibili, grazie all'abbattimento delle emissioni in atmosfera.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: