Circa 20 mila addetti

Rinnovato il contratto porti

Roma - “Si è concluso in tarda serata il percorso di rinnovo del contratto collettivo nazionale dei lavoratori dei porti che avrà validità dal 1° gennaio 2021 sino al 31 dicembre 2023”. Ne danno notizia i segretari generali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti Stefano Malorgio, Salvatore Pellecchia e Claudio Tarlazzi

La posacavi più grande del mondo

Prysmian, a Swm la gestione della "Leonardo da Vinci"

Monaco - Si chiama “Leonardo da Vinci” la più moderna e tecnologicamente avanzata nave posacavi al mondo, realizzata dai cantieri Vard in Brattvåg (gruppo Fincantieri) per il gruppo Prysmian e prevista in consegna nella seconda metà dell’anno. La nave sarà gestita dalla società Sea World Management di Montecarlo

Ripartenza ancora lontana

Carnival raccoglie altra liquidità

Monfalcone - Carnival Corporation nei giorni scorsi ha portato a termine una maxi-operazione di raccolta di liquidità. Questa operazione si è resa necessaria evidentemente perché il primo gruppo crocieristico al mondo stima che la piena ripresa dell’attività della propria flotta sia ben lungi a venire. Infatti il “conditional sailing order” del Cdc è ancora in attesa di essere integrato con le linee guida per la ripartenza specificate dall’ente statunitense

La compagnia spagnola

Pullmantur verso la liquidazione

Monfalcone - Dopo aver effettuato le sue ultime crociere nel marzo dello scorso anno, la compagnia spagnola Pullmantur Cruceros chiuderà definitivamente i battenti e sarà liquidata dal tribunale spagnolo entro un anno: questo è quanto è stato riportato dal quotidiano spagnolo El País. Ricordiamo che la scorsa estate i due azionisti della joint venture, Royal Caribbean Group (detentore del 49%) e il fondo di investimento spagnolo Springwater (detentore del 51%)

Il caso

Marea nera sulle coste mediterranee di Israele

Nell'area erano presenti almeno una decina di petroliere e la responsabile non è stata ancora identificata. La vicenda, come era inevitabile, ha riaperto un conflitto permanente fra ambientalisti e governo.

Assistenza ai marittimi

Stella Maris Genova, ecco il bilancio dell'attività

Genova - Nel corso dell’anno 2020, la Stella Maris di Genova ha proseguito (compatibilmente con la pandemia) le attività di accoglienza e assistenza ai marittimi. "Nel 2020 - dice il diacono Massimo Franzi - abbiamo visitato 1.292 navi con 27.871 marittimi imbarcati e contattati, tenendo conto che siamo rimasti fermi a causa delle restrizioni per più di due mesi"

Braccio di ferro con ArcelorMittal

Ex Ilva, Melucci tira dritto: "Al lavoro per poter chiudere le lavorazioni a caldo"

L’Aquila - «Stiamo analizzando tutti i possibili scenari e lavorando perché l’ordinanza sindacale conservi la sua forza nei confronti della tutela della salute dei nostri concittadini». Lo dichiara il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, a proposito dell’ordinanza di febbraio 2020 che impone ad ArcelorMittal, ex Ilva, di spegnere gli impianti dell’area a caldo del siderurgico perché inquinanti

«Troppo costosa per ospitare delle attività»

Diga foranea, no all’idea della piattaforma

Genova - Non c’è traccia, in nessuna delle tre ipotesi di diga foranea del porto di Genova che l’Autorità portuale ha illustrato alla città in quest’ultimo mese e mezzo, di un’idea che fino a poco tempo fa sembrava irrinunciabile

Sostenibilità

Fercam amplia la flotta di motrici Gnl

Bolzano - Una logistica più pulita e intelligente: questo in breve uno degli obiettivi strategici che l’azienda altoatesina di trasporti e logistica Fercam si era posta per il 2020 in risposta alla crescente esigenza di sostenibilità nel settore dei trasporti. Ma il coronavirus ha imposto una forte frenata a tutti gli operatori economici costringendo ad una revisione delle proprie priorità nel breve periodo

La decisione

Crystal, in crociera solo se vaccinati

Monfalcone - Obbligo di vaccinazione per i passeggeri sì, mentre per gli equipaggi ancora no: questa la scelta strategica annunciata da Crystal Cruises (gruppo Genting Hong Kong). La compagnia extralusso ha confermato che ora richiederà a tutti gli ospiti di essere completamente inoculati con un vaccino anti-coronavirus almeno 14 giorni prima della loro crociera

Con Leonardo e Saipem

Acciaio a zero emissioni: il piano di Danieli per rilanciare l’ex Ilva

Genova - Nel giorno in cui Arcelor Mittal impugna e chiede di sospendere, con un ricorso al Consiglio di Stato, la sentenza del Tar di Lecce sulla chiusura immediata, entro 60 giorni, degli altoforni dell’ex Ilva di Taranto, un trio di multinazionali italiane propone una soluzione, una nuova tecnologia che darebbe un futuro al più grande stabilimento siderurgico d’Europa