Continua la crescita della flotta Celebrity Cruises

Il brand premium del gruppo Royal Caribbean si è affidato ai Chantiers de l’Atlantique di Saint Nazaire per realizzare la sua nuova classe di navi

La Celebrity Constellation

di Matteo Martinuzzi

Trieste - Una nave pronta alla consegna e un’altra la cui costruzione è appena iniziata: anche il piano di potenziamento della flotta di Celebrity Cruises sta procedendo speditamente. Il brand premium del gruppo Royal Caribbean si è affidato ai Chantiers de l’Atlantique di Saint Nazaire per realizzare la sua nuova classe di navi, il cui prototipo, Celebrity Edge, ha debuttato nel 2018 distinguendosi per le ardite soluzioni architettoniche. Il suo successo ha portato la compagnia a ordinare in tutto cinque esemplari della serie che verranno completati entro il 2024. Attualmente in banchina in riva alla Loira si trova la Celebrity Apex, seconda nave della serie, la cui consegna è prevista alla fine del mese prossimo: il suo battesimo è previsto il 30 marzo a Southampton, madrina dell’evento sarà Reshma Saujani, giovane CEO della organizzazione non-profit Girls Who Code. Successivamente la nuova nave inizierà la sua stagione inaugurale con cinque crociere nel Nord Europa prima di trasferirsi nel Mediterraneo con un viaggio di riposizionamento di 10 giorni verso Barcellona.

Il porto catalano e Civitavecchia saranno i due home ports per la stagione estiva; in seguito, la nave sarà posizionata a Fort Lauderdale, da novembre ad aprile 2021, per una serie di crociere ai Caraibi. Ma vediamo i suoi numeri: ha una stazza lorda di 130.818 tonnellate, è lunga “fuori tutto” 306 metri, larga 39,05 per un pescaggio di 8,42 metri. Dispone di 1.467 cabine che le permettono di ospitare a bordo un massimo di 3.373 persone mentre i membri dell’equipaggio sono 1.320. La generazione elettrica è garantita da quattro motori diesel Wärtsilä 12V46F per una potenza installata complessiva di 57,6 MW, mentre per la propulsione dispone di due azipod ABB da 16 MW ciascuno che la possono spingere ad una velocità massima di 22 nodi (circa 40 Km/h). Dati tecnici a parte, è il suo innovativo layout che colpisce chi sale a bordo per la prima volta. Infatti si tratta di una nave asimmetrica dove il lato di dritta non è uguale a quello di sinistra. Questo ha permesso ai suoi progettisti di ideare una nave molto originale la cui struttura non trova eguali sul mercato crocieristico.

Su una delle sue fiancate (a dritta) è stato posizionato il “magic carpet”. Si tratta di una piattaforma mobile fuoribordo che rende la classe “Edge” unica e riconoscibile anche a miglia di distanza: il “tappeto volante” si posiziona, secondo le ore della giornata, su quattro differenti ponti, offrendo una vista spettacolare e la sensazione di essere a contatto con il mare. Sicuramente l’ambiente più originale che è stato partorito è il grande salone di poppa chiamato “Eden”. Si tratta di un grande lounge da 1.200 metri quadri con annesso ristorante disposto su tre ponti ed ornato da piante che deve ricordare all’ospite il mito del paradiso terrestre. Molteplici le categorie di sistemazione a bordo; tra queste vanno citate le innovative “infinite veranda” che offrono un’inedita continuità con l’esterno. Basta un click e la vetrata si apre completamente grazie a un meccanismo automatico e il balcone diventa parte integrante della cabina stessa. Non ancora partita la “Apex” a Saint-Nazaire si è già svolta la cerimonia del taglio della prima lamiera della terza nave della serie che prenderà il nome di Celebrity Beyond. Secondo fonti francesi questa non sarà una semplice ripetuta, ma una significativa evoluzione del prototipo allungata a 327 metri fuori tutto: la stazza prevista sarà di circa 140.600 tonnellate di stazza lorda per un totale approssimato di 1.600 cabine. “Beyond” sarà pronta nell’autunno del 2021, mentre altre due sorelle allungate la seguiranno nel 2022 e nel 2024.

©RIPRODUZIONE RISERVATA