Grimaldi, confermata la linea Civitavecchia-Arbatax-Cagliari

Napoli - Il gruppo Grimaldi si aggiudica nuovamente la gara del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili per la rotta Civitavecchia-Arbatax-Cagliari, garantendo senza interruzioni la continuità territoriale per il trasporto di merci e passeggeri da e verso la Sardegna

Napoli - Il gruppo Grimaldi si aggiudica nuovamente la gara del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili per la rotta Civitavecchia-Arbatax-Cagliari, garantendo senza interruzioni la continuità territoriale per il trasporto di merci e passeggeri da e verso la Sardegna. È confermata la frequenza trisettimanale del servizio, con due scali intermedi nel porto di Arbatax in ognuna delle due direzioni. In più, per tutto il prossimo mese di agosto, la compagnia offrirà una partenza aggiuntiva da Civitavecchia per Arbatax il giovedì e, viceversa, da Arbatax per Civitavecchia il sabato. Le prenotazioni sul sito www.grimaldi-lines.com sono aperte fino al 31 dicembre 2022. Sulla linea continuerà ad essere impiegato il traghetto merci-passeggeri "Catania", battente bandiera italiana, che può trasportare oltre 2.200 metri lineari di merci rotabili (automobili, furgoni, camion, semirimorchi, eccetera) e fino a 955 passeggeri.

A disposizione ci sono 93 cabine di varie tipologie (interne, esterne e superior), tutte con aria condizionata e servizi privati, alcune attrezzate per i passeggeri a mobilità ridotta, ed una comoda sala con poltrone reclinabili. Diversi sono i servizi offerti a bordo, quali ristorante à la carte, self-service, servizio bar 24 ore su 24, negozio, area videogiochi.Per chi desidera viaggiare con il proprio animale domestico, la strumentazione di accoglienza animali (kit pet) rende accessibile agli animali qualsiasi tipologia di cabina, che viene equipaggiata con uno specifico corredo da letto e, dopo l’uso, subisce un trattamento di pulizia di fine viaggio adatto alla presenza di animali.

La "Catania" è inoltre dotata di sistemi che ne riducono l’impatto ambientale, come gli impianti di depurazione dei gas di scarico, che permettono di abbattere le emissioni di zolfo e particolato, ed il rivestimento siliconico della carena, che aumenta l’efficienza energetica della nave: “Prosegue l’impegno del nostro gruppo per servire in modo sempre più capillare i principali porti sardi, garantendo la continuità territoriale con il Continente - dichiara Emanuele Grimaldi, amministratore delegato del gruppo partenopeo -. La nostra rete di servizi marittimi è ormai un punto di riferimento per i traffici da e per la Sardegna, perché risponde concretamente alla necessità di collegamenti efficienti verso l’intera Penisola”. Primo operatore traghetti al mondo, Grimaldi offre diversi servizi marittimi da e per la Sardegna, tra cui la storica tratta Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona ed altre linee regolari miste per merci e passeggeri, quali Livorno-Olbia, Civitavecchia-Olbia, Napoli-Cagliari-Palermo e Civitavecchia-Arbatax-Cagliari. Ad aprile sarà, inoltre, avviato il nuovo collegamento ro-pax Savona-Porto Torres. Infine, al trasporto di sole merci sono dedicate ulteriori linee che collegano Porto Torres con Genova e Cagliari con Genova, Livorno, Salerno e Valencia-Sagunto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA