Brindisi-Igoumenitsa, Grimaldi potenzia il servizio

Il gruppo Grimaldi schiera sulla linea rotabili-passeggeri giornaliera Brindisi-Igoumenitsa la nave "Igoumenitsa". L'unità si trova già nel porto greco, pronta a salpare questa sera verso la sponda italiana dell’Adriatico

Napoli - Il gruppo Grimaldi schiera sulla linea rotabili-passeggeri giornaliera Brindisi-Igoumenitsa la nave "Igoumenitsa". L'unità si trova già nel porto greco, pronta a salpare questa sera verso la sponda italiana dell’Adriatico. La "Igoumenitsa" sostituirà la nave "Florencia", impiegata temporaneamente sulla linea, migliorando i servizi offerti alla clientela del gruppo sia in termini di capacità di trasporto che di comodità a bordo. La nave "Igoumenitsa", che batte bandiera italiana, può trasportare circa 800 passeggeri e 3.120 metri lineari di merce rotabile (automobili, furgoni, camion, semi-rimorchi). L’unità dispone di 191 cabine (per un totale di 459 posti letto) di varie tipologie (interne, esterne e superior), tutte dotate di servizi privati e aria condizionata, alcune delle quali attrezzate per i passeggeri a mobilità ridotta.

Con l’acquisto di un apposito pet kit, tutte le cabine possono ospitare gli animali domestici che viaggiano al seguito. A disposizione dei passeggeri ci sono inoltre una sala poltrone con 320 sedute reclinabili, un ristorante self-service, un bar, un negozio ed un’area giochi attrezzata per bambini. Attraverso l’impiego della "Igoumenitsa", il gruppo Grimaldi effettua un aggiornamento significativo del servizio attualmente offerto sulla linea Brindisi-Igoumenitsa, con 1.100 metri lineari in più dedicati al carico e circa 100 cabine (e 70 posti letto) in più a disposizione di passeggeri e autisti. Inoltre, questi ultimi avranno a disposizione durante la traversata in spazi comuni, tra cui il bar e il ristorante self-service, ancora più ampi. Infine, tecnologie innovative assicurano alle operazioni della nave un ridotto impatto ambientale: tra queste ci sono il sistema di propulsione ottimizzato con eliche dal profilo innovativo e il sistema di trattamento dei gas di scarico che abbatte le emissioni di zolfo e particolato. La "Igoumenitsa" partirà tutti i giorni da Brindisi alle ore 13.00, con arrivo previsto ad Igoumenitsa alle 21.30. Dal porto greco sono invece previste partenze quotidiane alle 23.59, con arrivo nello scalo pugliese alle 9.00 del giorno seguente. Oltre alla linea Brindisi-Igoumenitsa, il gruppo Grimaldi è attivo anche sulle rotte Ancona-Igoumenitsa e Ancona-Patrasso per il trasporto di merci e passeggeri tra l’Italia e la Grecia. La compagnia opera inoltre il servizio Venezia-Bari-Patrasso, dedicato al trasporto esclusivo di merci rotabili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA