In evidenza
Blue Economy
Shipping
Transport
Blog

Confetra incontra Fratelli d'Italia

Il presidente della Confetra, Carlo De Ruvo, ha incontrato venerdì una delegazione di Fratelli d’Italia, composta da Massimo Milani e Marco Scurria candidati rispettivamente alla Camera e al Senato, a cui ha illustrato i 10 punti sui quali le imprese di logistica chiedono impegni precisi

1 minuto di lettura

Roma - Il presidente della Confetra, Carlo De Ruvo, ha incontrato venerdì una delegazione di Fratelli d’Italia, paritito che secondo i sondaggi elettorali allo stato attuale guiderà la prossima maggioranza di centro-destra al governo del Paese, composta da Massimo Milani e Marco Scurria candidati rispettivamente alla Camera e al Senato, a cui ha illustrato i 10 punti sui quali le imprese di logistica chiedono impegni precisi alle forze politiche candidate a governare il Paese.

Si va dai temi dell’autotrasporto al trasporto marittimo, dal cargo aereo a quello ferroviario, dai servizi postali allo Sportello Unico Doganale, dal Piano nazionale di Ripresa e resilienza all’alleggerimento della pressione fiscale, dalle politiche del lavoro alle semplificazioni: “È stato un incontro positivo e molto cordiale - riferisce De Ruvo - nel corso del quale i nostri interlocutori hanno mostrato molta attenzione sulle nostre istanze condividendone in linea di principio i contenuti. Attenzione particolare è stata data al tema delle semplificazioni ritenuto volano fondamentale per ridurre i costi indiretti delle imprese e migliorare i relativi servizi a vantaggio della clientela. Le nostre imprese sono come sempre pronte a fare la loro parte anche in questo momento di grande difficoltà purché abbiano a che fare con regole equilibrate e non vessatorie".

I commenti dei lettori